fbpx
Tadalafil Italia: https://www.tadalafill.it/cialis.php
La ricerca di lavoro
15 Maggio 2021
La formazione 4.0
29 Maggio 2021

Ali per il futuro e la povertà educativa 

“Ali per il futuro” è un progetto per lo sviluppo sociale e di contratto alla povertà educativa. È finanziato dall’impresa sociale “con i Bambini”, l’imprese sociale della Fondazione con il Sud che si occupa di contratto alla povertà educativa. Seneca ha partecipato al progetto mettendo a disposizione le proprie competenze di ente formativo ed agenzia per lavoro, lavorando sui percorsi di accompagnamento al lavoro attraverso la formazione 

Chi è fuori dalla società spesso è fuori dal mercato del lavoro. Per molti rientrare nel mercato del lavoro vuol dire ricominciare a vivere, progettare il futuro, sostenere i propri cari, avere relazioni e un livello di vita dignitoso.

I ricercatori sociali oggi concordano nel definire il bisogno nei suoi aspetti multidimensionali.  Ogni azione mirata a rinforzare le persone che sono in condizione di disagio vanno pensate nell’ottica di questa complessità. 

La cura del lavoro

Il progetto Ali per il futuro è pensato in questa ottica, si rivolge alle famiglie in condizioni di disagio e agisce sia tutte le differenti dimensioni del bisogno sull’intero nucleo famigliare, compreso quello del lavoro e del livello di istruzione, per contrastare con efficacia la povertà educativa dei soggetti più fragili del nucleo famigliare, i bambini, cui si rivolge il progetto.

Le storie raccolte da chi ha curato il progetto confermano che solo agendo su tutti gli aspetti del bisogno si ottengono casi di successo, e che l’inserimento lavorativo è il risultato di un processo che passa attraverso la formazione e la fiducia tra chi si mette in discussione e chi si prende cura della persona.

Prendersi cura

Ci sono tante storie a lieto fine che abbiamo la possibilità di raccontare, storie di donne e di uomini che hanno trovato fiducia in se stessi e la forza di mettersi in discussione. E che hanno trovato la forza di farsi aiutare ed accompagnare in un percorso difficile e faticoso. Queste storie di vita sono per noi una storia di “cura”: prendersi cura vuole dire occuparsi delle persone in tutte le loro dimensioni, ed accompagnarle verso un futuro possibile.